vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

MEETINGDEM - Progetto supportato da JPND Research - Joint Programme Neurodegenerative Disease Research (2014-2017)

Implementazione adattiva e validazione del Programma di Supporto dei Centri di Incontro per persone con demenza e per i loro familiari, positivamente valutato, in Europa (2014-2017)

Abstract

La demenza è stata definita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità una materia di Sanità pubblica in considerazione della sua incidenza in una popolazione mondiale che invecchia.
Il problema non coinvolge solo le persone che ne soffrono, ma anche coloro che le circondano e ha elevati costi. Negli ultimi venti anni sono stati realizzati e validati diversi interventi diretti alle persone con demenza, ma la disponibilità di questi interventi risulta spesso frammentata.
Per superare questo limite si è elaborato un nuovo modello, il Programma di Supporto dei Centri di Incontro, che ha portato all’implementazione dei primi centri in Olanda.
La novità dell’approccio adottato consiste nell’integrare diverse attività di supporto in un unico spazio fisico ‘aperto’. Le attività dei Centri di Incontro sono pensate non solo per le persone con demenza, ma anche per i caregiver familiari – con un’attenzione costante alla dimensione affettiva.
Il progetto europeo MEETINGDEM ha come obiettivo l’implementazione e la valutazione di questo programma in diversi paesi - Polonia, Regno Unito e Italia - apportando i necessari adattamenti in relazione ai bisogni degli utenti, come anche alle differenze culturali e ai diversi sistemi di cura e di assistenza.
Dopo un’analisi delle specifiche realtà nazionali e l’elaborazione di un piano di implementazione - svolte durante il primo anno di attività - abbiamo realizzato nuovi Centri di Incontro.
L’efficacia del programma adottato sarà valutata attraverso l’analisi dell’impatto sui sintomi comportamentali, sull'umore e sulla qualità della vita delle persone con demenza e dei loro familiari. In base ai risultati ottenuti - rapporto costi/efficacia - saranno suggerite delle linee guida per l'implementazione del programma anche in altri paesi.

Durata del progetto
2014 - 2017

Responsabile scientifico
Prof. Rose-Marie Dröes (NL), Amsterdam University Medical Centers (Chair)

Responsabile scientifico per il Dipartimento
Rabih Chattat (I), professore associato e co-coordinatore Nazionale del Progetto

Coordinator/Coordinatore/Responsabile Nazionale
Co-Coordinatore Nazionale del Progetto: Dr. Elisabetta Farina (I), Fondazione Don Gnocchi, Milan

Partnership

• Prof. Rose-Marie Dröes (NL), Amsterdam University Medical Centers (Chair)
• Prof. Dawn Brooker (UK), University of Worcester, Association for Dementia Studies
• Prof. Rabih Chattat (I), University of Bologna
• Prof. Joanna Rymaszewska (PL), Wroclaw Medical University
• Dr. Elisabetta Farina (I), Fondazione Don Gnocchi, Milan
• Prof. Manuel Franco (ES), University of Salamanca, Salamanca
• Dr. Franka Meiland (NL), Amsterdam University Medical Centers

Finanziamento
JPND (Joint Programming on Neurodegenerative disease) Research.
Finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Ministero della Salute.
Budget UNIBO 162.034 Euro, Contributo MIUR: 99.990

Sito web
www.meetingdem.eu
ciditalia.wordpress.com (programma italiano)

In evidenza

MEETINGDEM
European JPND research funded project
MEETINGDEM - Centri di Incontro Italia
Un Supporto per le Persone con Problemi di Memoria e per i loro Familiari

Contatti

Rabih Chattat

Professore associato confermato

Dipartimento di Psicologia - PSI

Viale Berti Pichat 5

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 1820