vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

La pianificazione anticipata delle cure con le persone con demenza

Bando d'incarico di collaborazione

Protocollo: prot. 1004

Pubblicato il: 31/05/2018

Scadenza presentazione domande: 18/06/2018 - 12:00

Bando per n. 1 incarico di collaborazione nell’ambito del progetto dal titolo "La pianificazione anticipata delle cure con le persone con demenza ad esordio precoce e ad esordio tardivo", responsabile Prof. Rabih Chattat

Il Progetto: analisi dei bisogni delle persone con demenza ad esordio precoce e pianificazione anticipata delle cure

All’interno del piano che comprende le problematiche di ordine pratico ed esistenziale che ogni persona a cui è stata consegnata una diagnosi di demenza, vi è la presa di coscienza della necessità di affrontare il proprio percorso di cura all’interno di un arco temporale residuo la cui durata si contrae a volte inaspettatamente e repentinamente. Il presente progetto prevede un lavoro qualitativo, con l’uso di interviste e focus group e la loro  analisi volte ad individuare i bisogni specifici inerenti sia tutto il decorso della malattia sia  i temi del fine vita e la pianificazione anticipata delle cure. Le interviste saranno rivolte alle persone che hanno ricevuto una diagnosi di demenza ad esordio giovanile (prima di 65 anni), coloro i quali hanno ricevuto la diagnosi dopo i 65 anni, ed i rispettivi caregivers formali ed informali. La raccolta è finalizzata al successivo sviluppo di programmi di supporto e alla pianificazione degli interventi e delle attività.

Oggetto dell’incarico

L’incarico avrà ad oggetto le seguenti attività:

  • Organizzazione, gestione, conduzione di gruppi di discussione (focus group) condotte con persone con demenza ad esordio precoce e tardivo, con familiari, professionisti dei servizi di presa in carico per persone con demenza, e persone della comunità cittadina circa i temi dei bisogni , del fine vita, della programmazione anticipata delle cure.

Sede

Le attività saranno svolte prevalentemente presso la sede del Dipartimento di Psicologia in Viale Berti Pichat 5 -  Bologna, nonché presso ogni altra struttura dell’Ateneo e/o individuata dal collaboratore che risulti funzionale al raggiungimento degli obiettivi legati al progetto.

Responsabile

Prof. Rabih Chattat

Archivio Bandi

Documenti